Archivi mensili di “aprile 2015

1 commento

A Padre Severino

Chi lotta può perdere, chi non lotta ha già perso. (Ernesto Che Guevara de la Serna)
Inverno del 1978, scuola media statale “Galvani Volta”, Napoli. L’ora di religione è la ricreazione aggiunta: chi ripassa i compiti, chi si lancia “coppetielli di carta”, chi….e lui, il nostro insegnante, un prete, padre Severino, alla cattedra. All’improvviso un boato ci rimbomba nelle orecchie, sussultiamo attoniti: padre Severino ha appena tirato, con tutta la forza che ha, un pugno sulla scrivania …

Libiamo Traviata
0 commenti

Libiamo!

Per festeggiare con voi l’apertura del blog vi proponiamo un celeberrimo Brindisi: quello di Traviata. Il primo atto, ambientato a casa di Violetta Valéry, è gioioso e mondano: baroni, marchesi, visconti si alternano sulla scena intrattenendo la ricca padrona che invita a brindare. Alfredo, alzando… Read more

casu-marzuok
0 commenti

Casu marzu

Prodotto esclusivamente con latte di pecora, questo formaggio marcio potrebbe essere un potenziale candidato per diventare il quarto formaggio sardo a denominazione di origine protetta (dopo pecorino romano, pecorino sardo e fiore sardo). Ma come mai questo nome poco appetitoso? È presto spiegato. Il moscerino… Read more

COVER DEF 3ris
0 commenti

Our Philosophy

È quasi ora di pranzo e dalla cucina profumi appetitosi si diffondono solleticando i sensi. Sul tavolo, in un unico, ampio piatto, lo chef Stellato (di nome) propone vermicelli arricchiti da un buon pecorino romano dop, pepe del Sichuan, del Sarawak e del Madagascar, guanciale… Read more